Alla scoperta della Valle Ellero

Scoprire la Valle Ellero in inverno: ciaspole, sci e slitta

Cosa c’è di più avventuroso, affascinante, romantico, di un giro su una tradizionale slitta trainata da cani, sulla pista bianca, in mezzo a una valle incontaminata, così come si faceva ai tempi di Jack London? In Valle Ellero è possibile anche questa esperienza. È possibile rivolgersi alle “Antiche Macine” (contattando Fabrizio allo 340 408 75 65) per organizzare un giro indimenticabile. Per gli sciatori è disponibile in valle un campetto dotato di Tapis Roulant, per una giornata di tranquillo sci da discesa e per avere lezioni da maestri federali preparati. Per questo è possibile fare affidamento sulla Canùnia, che si occupa anche di organizzare piacevoli itinerari con le ciaspole. Un altro punto di riferimento importante in zona è il Valle Ellero Sci Club (347 05 199 61 sciclubvalleellero@gmail.com), per accedere alle due piste di fondo disponibili. La prima, all’altezza di Roccaforte, è più semplice e più lunga, alla portata di famiglie e principianti. 12 km di pista nel verde e nella natura. La seconda, di 5 km, è più tecnica e si trova a Rastello.

Pesca libera, e zona no kill

Nel torrente Ellero esistono zone dedicate alla pesca, riserve libere lungo le antiche vie del Sale, che portano al rifugio Mondovì. C’è anche un’apprezzatissima zona no kill. Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare il gruppo pesca Alta Valle Ellero (Tel 3381929484)

Un gioiello per gli appassionati di Boulder

La Valle Ellero è meta abituale degli appassionati di arrampicata, che hanno individuato diversi massi adatti per allenarsi a scalare a mani nude, in totale sicurezza. Infatti la consulta giovanile di Roccaforte organizza ogni anno un raduno, proprio dedicato al Boulder. Chi è appassionato di questo sport può trovare un’utile sponda in loro, chiamando lo 334 90 14 951 per scoprire i luoghi segnalati in cui potersi divertire e mettere alla prova.

Progetto realizzato con il sostegno di

E numerosi altri Partner