Curiosità e Tradizioni

Enogastronomia monregalese

Enogastronomia monregalese – il cibo è esperienza Non solo gli occhi e orecchie, sono invitati alla festa del Monteregale; nel viaggio si incontrano anche odori, sapori, gesti. L’esperienza del cibo, così come la conosciamo, si estrinseca a tavola; al ristorante, davanti alla composizione di un cuoco ispirato, o in un negozio; in una cantina o […]

I grandi formaggi del monregalese

Formaggi vari
Formaggi del Monregalese tra Raschera, Murazzano, Bra, tome e un tradizione che si tradanda da secoli I formaggi, tra gli alimenti principe della tradizione contadina, prodotti fortemente legato al territorio, che ne connota l’identità in modo profondo. Forse solo il vino, come il formaggio, sa raccontare, con le sue forme, i suoi colori, i suoi […]

Pianvignale e Prea come Betlemme

Ci sono tre giorni l’anno in cui Prea, il piccolo borgo alpino sopra Roccaforte, diventa come Betlemme. Il 24, 26 dicembre e il 5 gennaio si trasforma in un grande presepe vivente e le stradine della frazione con quei saliscendi e gli spazi angusti, le pietre e gli antri diventano l’ambiente ideale per rivivere una […]

Viaggio a Babele: le lingue locali del Monregalese

Nella foto: "La Goj d'esse a Mondvì": un nome in lingua monregalese per la fontana nel centro di Mondovì Breo, opera dello scultore Sergio Unia
Viaggio tra le lingue locali del Monregalese – Nella foto: “La Goj d’esse a Mondvì”: un nome in lingua monregalese per la fontana nel centro di Mondovì Breo, opera dello scultore Sergio Unia Monregalese: un concentrato di lingue Turisti di tutto il mondo, armatevi di scarponi, di smartphone e soprattutto di orecchie aperte. Se venite […]

«Le mongolfiere amano il Monregalese perché il clima è perfetto»

Il Monregalese è la capitale italiana delle mongolfiere grazie a un clima particolare fatto di belle giornate e masse d’aria che si muovono in modo costante e prevedibile, perfetto per il volo ad aria calda, e a un Aeroclub con un nutrito gruppo di piloti. Intervista a Giovanni Aimo di Mondovì, il decano dei piloti aerostatici italiani.

La leggenda dello Jumarre, nella grotta a Bagnasco

L'osso custodito nel chiostro di Staffarda. Secondo una tradizione, potrebbe essere del leggendario Jumarre
Lo Jumarre, un animale leggendario, avrebbe casa nella Grotta del Baraccone a Bagnasco. Un’antica leggenda popolare della Valle Tanaro

La Bisalta, tra leggende e tradizioni

La Bisalta, montagna del monregalese dal profilo inconfondibile, è teatro di leggende e tradizioni

I globi luminosi della Valle Ellero

Una curiosità che riguarda la Valle Ellero e che potrebbe stuzzicare gli appassionati di misteri: negli anni ’80-’90 in zona si sono verificati alcuni misteriosi avvistamenti di globi luminosi. Il fenomeno non ha mai trovato una spiegazione. Il primo caso è del 1982, quando un pastore vide comparire, sopra la sua casa ai Dossi, un […]

La Fiera del Bue grasso

Dal Medioevo ad oggi, una passerella delle eccellenze dell’allevamento piemontese Ore 6 del mattino. Il sole non ha ancora fatto capolino da dietro alle colline all’orizzonte e già a Carrù, sull’altopiano, c’è la fila fuori dalla porta dei ristoranti. È il secondo giovedì prima di Natale, e come da ormai cinque secoli a questa parte, […]

La grande Fiera del Santuario di Vicoforte

L’otto settembre è grande festa per il monregalese: per la festività della Natività di Maria si organizzano diverse manifestazioni, tra cui la grande Fiera del Santuario di Vicoforte. Le generazioni più mature ricordano ancora i tempi in cui ogni anno, la sera del 7 settembre, le colline si illuminavano di tanti falò, nei dintorni di […]

“Un grande brindisi al Carnevale di Mondovì”

Tutti gli anni nel mese di febbraio a Mondovì si verifica una grande, pacifica, rivoluzione. Una corte di facinorosi, armati di allegria e musica, invadono la città, irrompono al Municipio e si fanno consegnare le chiavi dal sindaco. Da quel momento, per quindici giorni, in città signoreggia il Moro, con la sua corte. Oltre a […]

Palio Montis Regalis: la tenzone più folle

Visitare Mondovì a fine estate può trasformarsi in un’esperienza singolare e divertente. Già perché nelle ultime settimane di agosto è possibile imbattersi in nugoli di persone che girano per la città, intenti a scrutare ogni facciata, ogni cancello, ogni angolo di strada. Oppure può capitare di sorprendere personaggi, vestiti con costumi strani, a orari improbabili. […]

Rubatà De.Co., il pane di Mondovì

Nel Monregalese c’è un pane particolare, lungo e sottile: è il Rubatà. E Mondovì ne ha fatto un marchio De.Co. Ecco dove acquistarlo

La mela della Garzegna di Mondovì De.Co.

La mela della Garzegna di Mondovì De.Co. Alle pendici della collina di Piazza, tra Carassone e Vicoforte, è incastonato il suggestivo paesaggio della Garzegna: una zona di morbide colline pennellate di campi lavorati, vigne e soprattutto meleti. Questo territorio ameno, quasi un fazzoletto di Langa a due passi dal centro di Mondovì, ha condizioni morfologico-climatiche […]

Le “Ferie d’Augusto” a Bene Vagienna

Teatro, cabaret, tra classico e contemporaneo. La rassegna teatrale che fa rivivere l’antico teatro romano Un sito archeologico che torna a vivere, nelle notti d’estate. Le “Ferie d’Augusto” è la rassegna che ogni estate riporta il pubblico ad affollare le gradinate del teatro romano, per rivivere le grandi storie del teatro classico. Da Plauto ad […]

Vittorio Bersezio e Pietro Toselli, figli illustri di Peveragno

Pietro Toselli e Vittorio Bersezio, un militare e un uomo di lettere. I figli più illustri di Peveragno. L’uno è stato un generale del Regio Esercito, combattè contro l’Etiopia e perse la vita ad Amba Alagi. La sua morte è rimasta scolpita nella storia, la morte di un uomo che, nel momento più difficile, coprì […]

The legend of Jumarre, in the cave in Bagnasco

The Baraccone cave in Bagnasco, according to an old legend, is said to be home to Jumarre, a mysteriousanimal of the local folklore. Who, among those who have admired in person the fascinating Loch Ness in Scotland, hasn’t kept his eyespeeled in order to catch sight of “Nessie” emerging from the water? The “monster” has […]

La légende du Jumarre, dans la grotte de Bagnasco

Dans la Grotte du Baraccone à Bagnasco, une ancienne légende veut qu’y vit le “Jumarre”, mystérieux animal de l’imagination populaire Qui, parmi ceux qui ont admiré le charme du panorama du lac de Loch Ness en Écosse, n’a pas aguisé la vue pour apercevoir “Nessie” sortir de l’eau. Le charme du “monstre” a frappé des […]

La légende du Jumarre, dans la grotte de Bagnasco

Dans la Grotte du Baraccone à Bagnasco, une ancienne légende veut qu’y vit le “Jumarre”, mystérieux animal de l’imagination populaire Qui, parmi ceux qui ont admiré le charme du panorama du lac de Loch Ness en Écosse, n’a pas aguisé la vue pour apercevoir “Nessie” sortir de l’eau. Le charme du “monstre” a frappé des […]

Niella Tanaro e il pane: una tradizione secolare

Se c’è una certezza nel monregalese è che “Niela fa la mica bela”. Un detto la cui origine si perde nella notte dei tempi e che testimonia che, certamente, a Niella Tanaro il pane doveva avere un sapore davvero speciale. A confermare questa impressione c’è un altro indizio: lo stemma del paese che in passato […]

La Casa-Museo di Madre Margherita

La casa di Madre Margherita non è semplicemente un Museo, ma è testimonianza di una presenza viva, è un luogo in cui ci si sente avvolti da un abbraccio speciale. Le Suore Missionarie della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo, con sede in piazza Santa Caterina in località Villavecchia, accolgono tutti coloro che bussano alla […]

L’attuale parrocchiale di Santa Caterina

Questa chiesa, nata come luogo di culto della Confraternita dei Disciplinati di Santa Croce, fu progettata da Bernardo Antonio Vittone ed eretta tra il 1755 e il 1764. Nel 1945 diventò sede parrocchiale in sostituzione dell’antica chiesa.La facciata in cotto è appena inflessa nella convessità centrale ed ha due brevi appendici laterali basse che accennano […]

Il passato che torna al Museo storico etnografico di Clavesana

Gli oggetti, i colori e la tradizione della Langa “d’una volta” rivive nel Museo storico-etnografico e di tradizione del Comune di Clavesana, all’antico Palazzo Comunale del Capoluogo, il suggestivo centro storico “alto” del paese arroccato sui possenti calanchi del fiume Tanaro. Sorto su iniziativa di un gruppo di volontari, con il sostegno dell’Amministrazione comunale, e […]

Progetto realizzato con il sostegno di

E numerosi altri Partner