Linea Saracena

Il castello di Casotto, bell’addormentato nel bosco che ora si risveglia

Sulla strada che da Valcasotto va a Garessio, ecco che si erge il magnifico castello di Casotto, la Reggia Sabauda realizzata da Carlo Alberto sui resti di un antico monastero, e utilizzata a più riprese da Vittorio Emanuele II per le sue battute di caccia. Per prenotare e ottenere informazioni sugli orari di visita contattare: […]

Balconata di Ormea – itinerario escursionistico

Balconata di Ormea – itinerario escursionistico 🚴‍♂️🚶‍♂️ Un viaggio attraverso borgate abbandonate, eroici avamposti abitati tutto l’anno, castagni secolari, edicole votive, pascoli alpini e laghi nascosti. Apparentemente un’esperienza dal sapore esotico, nella realtà una semplice sintesi della Balconata di Ormea, itinerario escursionistico lungo circa 40 km che si snoda interamente sulla sinistra idrografica del Tanaro […]

Ceva, Medioevo e arte classica

1] Ceva (CN)
Nobile capitale del “Marchesato” e oggi del fungo Un tempo Ceva era la capitale del “Marchesato” e non ha perso la sua aria nobile, nel terreno fertile attorno al Tanaro. Un fascino anche da città, all’interno del centro storico medievaleggiante e aristocratico. La Torre Guelfa se ne sta ancora in piedi, un segno visibile attorno […]

Garessio: sciare con vista sul… mare

Garessio fa da punto di partenza per una decina di sentieri che poi si inerpicano fin sulle Alpi Marittime, fino alla croce del Mindino o al castello di Casotto o addirittura fino a Ceriale. Siamo in una terra “di mezzo”, dove il Piemonte si sta per ritirare e lascia spazio alla Liguria, a metà fra […]

Garessio: uno dei borghi “più belli d’Italia”

Un salotto medievale che è un piccolo gioiello E poi si arriva a Garessio, il “borgo più bello d’Italia”. Non è un’opinione, perché il centro storico garessino è realmente stato selezionato dalla medesima Associazione, che ha conferito il riconoscimento, giusto per capire, solo a 14 posti in tutto il Piemonte. Basta arrivare in piazzetta San […]

A Ormea, Il tempo sembra essersi fermato

La città a forma di cuore che è un “amore di città” Superato Garessio, già proprio sull’unica via che ormai porta inesorabilmente a scollinare in Liguria, arriva Ormea, annunciata ancora una volta dall’imponente e “famosa” Torre dei Saraceni, quella della leggenda di Zitta. Il paese ha un curioso perimetro a forma di cuore (anagrammando il […]

Ormea in onda, la discesa più pazza d’Italia

Ormea in onda e il paese si trasforma in scivolo Un tuffo giù per il paese, che si trasforma in uno scivolo a capofitto. Lo spunto è l’antica pulizia delle strade, il “biale”: l’acqua del torrente Armella viene “deviata” nel borgo che diventa una gigante pista sull’acqua. Si chiama “Ormea in onda”, la discesa più […]

Treno Alta Val Tanaro: la locomotiva a vapore da Ceva a Ormea

Il tempo che passa e che va. Ma anche il tempo che si ferma, lascia respirare e torna indietro. Un tempo (quel tempo, il passato) da Ceva a Ormea correvano i binari. Il treno di linea fu dismesso nel 2012, dopo oltre un secolo. Oggi quelle strutture riprendono vita all’interno di una nuova veste: quella […]

Nucetto, Il laboratorio del cece

A Nucetto, dominata dai resti del vecchio maniero, si respira già nell’aria un qualcosa di ligure, un po’ di brezza di mare e qualcosina nell’accento della gente. La vecchia stazione ferroviaria, quella che si affaccia sulla linea dismessa Ceva-Ormea, ospita il Museo dell’Alta Val Tanaro, un excursus sulla storia ferroviaria, sui liguri e le tradizioni […]

Ormea, La lasagna

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Mettendosi a tavola non si può fare a meno di assaggiare le lasagne all’ormeasca, fatte con farina integrale 100% local, abbinata di volta in volta agli ingredienti del luogo come porri, funghi secchi e panna. I “tultei” ancora nascono rigorosamente qui: sono i tipici fagottini ripieni di verdure. La polenta (saracena), le patate, o le […]

Agriturismo “La Botalla”

Un’oasi di relax, immersi nella tranquillità e nella suggestiva campagna della Valle Mongia, a contatto della natura: l’azienda agrituristica La Botalla è un’occasione per una vacanza rigenerante e istruttiva nel panorama più autentico e tradizionale della campagna piemontese.

Valle Mongia, il piacere della scoperta

Battifollo, la torre saracena
Siete in cerca di un luogo tutto da scoprire, dove ritrovare relax e contatto con la natura? Un luogo ancora poco esplorato dal grande pubblico del turismo, tutto da esplorare e condividere nei suoi angoli più suggestivi; un luogo in cui esplorare anche tradizioni secolari, autentiche e ancora vivissime, assaggiare le eccellenze dell’enogastronomia e scoprire […]

Progetto realizzato con il sostegno di

E numerosi altri Partner