Piana del Pesio

Uscendo da Mondovì in direzione Cuneo si lasciano alle spalle i rilievi collinari, per viaggiare in un tratto di ampia pianura, che lambisce i piedi delle montagne. Sulla sinistra, la Bisalta, con i suoi due corni, incombe sulla strada con la sua possente mole. Lungo la strada provinciale sfilano cascinali, aziende, campi, si costeggiano i paesi, con i campanili che svettano ai lati della grande strada.

Oasi di Crava Morozzo, le meraviglie

Riserva Naturale di Crava-Morozzo Una piccola oasi di pace, con un grande stagno, una ricca vegetazione e una ricchissima fauna. Si tratta della prima Oasi Lipu, da 40 anni un vero e proprio punto di ristoro nella pianura, per tanti animali,...

Continua a leggere

Pianfei: un lago di relax

Uscendo da Mondovì in direzione Cuneo si lasciano alle spalle i rilievi collinari, per viaggiare in un tratto di ampia pianura, che lambisce i piedi delle montagne. Sulla sinistra, la Bisalta, con i suoi due corni, incombe sulla strada con la sua...

Continua a leggere

La Certosa di Pesio, un’oasi di spiritualità

Lasciandosi il paese alle spalle e addentrandosi nelle strade verso le montagne, ci si immerge nel meraviglioso paesaggio della valle, una conca verde, attraversata dalle acque tumultuose del torrente, chiuso tra le pareti della valle, verso le montagne....

Continua a leggere

Chiusa Pesio, Storia e Natura

All’ombra del massiccio del Marguareis, la cima più elevata delle Alpi Liguri, caratterizzata da uno dei sistemi carsici più importanti dell’arco alpino occidentale, immersa in un ambiente straordinario ( ha una grandissima varietà di flora e fauna),...

Continua a leggere

Peveragno, ai piedi dei monti

Accucciato ai piedi delle montagne sorge Peveragno, ultimo grande paese prima del regno dei boschi e delle cime. Passeggiando tra le strade di questo borgo austero e medievale, si avverte immediatamente l’anima rustica e montanara del luogo e di chi...

Continua a leggere

Peveragno, la Confraternita di Santa Croce

Le prime tracce della presenza della Confraternita di Santa Croce a Peveragno risalgono al XV secolo. Con ogni probabilità si tratta di una piccola comunità derivata da quella cuneese. In occasione della raccolta dei fondi per la Crociata contro...

Continua a leggere

Morozzo, il re cappone

Vista dall’alto Morozzo assomiglia a una balenottera, che nuota nel mare verde della pianura, con la provinciale che lo attraversa come una spina dorsale. Anche le origini di questo abitato si perdono nella storia più antica, dai liguri ai romani...

Continua a leggere

Sci di fondo in Valle Pesio

30 km di piste per tutti: dagli sportivi alle famiglie, con gli sci o con le ciaspole – Sci di fondo in Valle Pesio Lo sci di fondo, una disciplina sportiva suggestiva, un modo per fare moto godendo del panorama naturale, in paesaggi di incontaminata...

Continua a leggere

Progetto realizzato con il sostegno di

E numerosi altri Partner